Pagine

venerdì 27 gennaio 2012

SALVATORE NATOLI: LE RADICI E GLI ORIZZONTI DEL CAMBIAMENTO IN TEMPO DI CRISI

La Comunità di Sant'Angelo promuove e invita all'incontro con

SALVATORE NATOLI
Filosofo

sul tema
LE RADICI  E GLI ORIZZONTI DEL CAMBIAMENTO IN TEMPO DI CRISI

Mercoledì  1 Febbraio 2012 - Ore  21.00

Aula S. Bernardino  - Ingresso in Via Bertoni


Convento  Frati  Francescani  Minori - P.za  S. Angelo  -  Milano

Il Nord e il Sud del mondo sono attraversati da cambiamenti profondi, che stanno incidendo fortemente sul nostro modo di vivere. Quali sono questi cambiamenti, le loro radici e gli orizzonti che si prospettano? Quali dinamiche culturali, sociali, economiche stanno interessando il nostro vivere? Quali vecchi paradigmi e modelli, quali stili di pensiero e comportamento sono scomparsi e quali si intravedono e ci vengono proposti? Con questo primo incontro cominciamo un cammino di ricerca e riflessione domandandoci assieme a Salvatore Natoli quali cambiamenti siano in atto e quali orizzonti ci interpellino. La nostra riflessione continuerà in altri incontri chiedendoci come possiamo porci come comunità cristiana di fronte a questi cambiamenti; a quali valori e compiti siamo chiamati; quali proposte per il bene comune si possano delineare.


Salvatore Natoli è un filosofo italiano. Già docente di Logica presso l'Università di Venezia e di Filosofia della Politica presso l'Università di Milano, attualmente è professore ordinario di Filosofia Teoretica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. Pensatore stimolante, ha collaborato a molte riviste ed è autore di innumerevoli pubblicazioni e libri. Tra gli ultimi: “Il buon uso del mondo. Agire nell'età del rischio” (2010) e, assieme a Pierangelo Sequeri, “I comandamenti. Non ti farai idolo né immagine” (2011).


Posta un commento