Pagine

martedì 24 gennaio 2012

GIORNATA MONDIALE DELLA LENTEZZA

Care Amiche e Amici,



come alcuni di voi sapranno, avendo a volte anche partecipato, sono già quattro anni che mi occupo di organizzare l’evento “Leggevamo 4 libri al bar”, serata di letture a voce alta, ideato dall’associazione nazionale onlus“Vivere con lentezza” che si svolge ogni settembre in tutta Italia e nel nostro caso al bar Bacicin di Ceriale sul lungomare Diaz al n° 53.


Qualcun altro saprà che ormai da molti anni nello stesso bar le domeniche mattine dalle 10, 30 in poi si svolge il “Rito dell’Aperitivo Creativo” dove un composito gruppo di amici e amiche si incontra per dialogare in modo spontaneo di arte, di cinema, di letteratura, di politica, di sport, di sesso, di alimentazione e di qualunque altra cosa che possa passare per “le menti migliori della mia generazione” saltellando, così com’è giusto, dai più grandi temi filosofici dell’uomo al pettegolezzo più becero.


L’Aperitivo è Creativo, se non altro per me che da quelle ore e da quelle chiacchierate trovo gli spunti e a volte le idee che vanno a finire nei miei romanzetti noir e per il fatto che diversi miei lettori (specialmente in estate) informati da edicolanti e librai (e dalle locandine che espongo) sanno dove trovarmi e vengono a farsi firmare i libri e a farmi complimenti e critiche.


Tutto questo per dire che, poiché lunedì 26 marzo prossimo sarà la GIORNATA MONDIALE DELLA LENTEZZA, l’aperitivo di domenica mattina 25 marzo 2012 (deciso in accordo con gli amici di Vivere con Lentezza che lo segnaleranno nel sito e ai loro contatti) sarà un appuntamento che coniugherà i “4 libri al bar” con la scansione settimanale dell’Aperitivo Creativo nel senso che sarà un “Aperitivo con lentezza”, un aperitivo“lento”, che verterà sul muoversi nel mondo con lentezza, senza letture pubbliche (o anche sì per chi lo desidererà) ma soprattutto dove chi vorrà partecipare (e vi aspetto numerosi) potrà esporre agli altri in un momento di riflessione collettiva, concetti, proponimenti, suggerimenti e progetti per una vita con lentezza dove in questo caso lentezza sia sinonimo di creatività, di alternativa, di condivisione delle idee e di voglia di vivere a un’altra velocità.

Il solito ma sincero grazie per avermi letto e un caro saluto a tutte/i voi.






Maurizio Pupi Bracali






Carissimi amici,


giunta alla sua sesta edizione, torna la Giornata Mondiale della Lentezza, un attimo di riflessione collettiva sui danni economici, ambientali e sociali del vivere a folle velocità, in un momento difficile di grandi trasformazioni, confusione e incertezza. Il 26 marzo 2012 o giorni attigui per chi è impossibilitato il 26, siete tutti invitati a impegnarvi e partecipare - ognuno nella propria città - con amici, colleghi, in famiglia o da soli, creando un piccolo/grande momento di riflessione per raccogliere le forze e trovare il coraggio di cambiare, contribuendo a rivoluzionare il nostro mondo dalle fondamenta.


da: Vivere con lentezza: la rivoluzione silenziosa che sta cambiando il mondo.


per contatti: bracaffa@libero.it  
Posta un commento