Pagine

venerdì 20 gennaio 2012



QUI ED ORA – L'editoriale



Questo primo numero del 2012 lo dedichiamo alla campagna contro gli F-35 che Pax Christi con altre associazioni e movimenti sta portando avanti sin dall'inizio.


Il nostro Martino ha intervistato per l'occasione don Renato Sacco che segue questa campagna sin dall'inizio...


“Abbiamo avuto le prime notizie certe di questo progetto nel luglio 2006. Io abito nella zona di Novara, vicino a Cameri dove dovrebbero essere assemblati questi nuovi cacciabombardieri F35. Abbiamo iniziato a riflettere, a cercare di capire l’impatto sul territorio, per quel poco che si sapeva. Poi ci siamo confrontati con altri, più esperti. Circa 5 anni fa, nel gennaio 2007 è uscito un comunicato firmato dall’allora Presidente di Pax Christi, mons. Valentinetti e dal Vescovo di Alessandria, mons. Charrier, responsabile della Pastorale sociale Piemontese. In sintesi il breve testo invita ad un ‘ripensamento’. Da allora è continuato un lavoro di contro- informazione, in collaborazione con la Rete Italiano per il Disarmo e con molti esperti. Sono usciti numerosi articoli su Mosaico.” Leggi tutto


TUTTI IN MOVIMENTO – Le attività nazionali
Disarmo vuol dire FUTURO...Educare i giovani alla giustizia e alla pace vuol dire educarci tutti al disarmo delle menti, dei cuori e dei territori. Allontanare la paura. Plasmare una sicurezza comune. Costruire un futuro senza atomiche e un’Italia smilitarizzata nell’economia e nella politica, nella cultura e nel linguaggio, nelle relazioni umane, nelle nostre città.


Marcia e Convegno di fine anno a Brescia Intensa ed emozionante la 44° Marcia della Pace del 31 dicembre 2011. Quest’anno abbiamo percorso le strade della città di Brescia, accompagnando con i nostri passi un altro anno alla sua conclusione...


F-35: E' un'altra strada... Il Vescovo presidente di Pax Christi Italia Giovanni Giudici, interviene contro la “follia dell’enorme costo dei 131 cacciabombardieri da 150 milioni di euro ciascuno”. Una decisa presa di posizione per “rompere il silenzio” e chiedere “un ripensamento di queste spese militari in Parlamento”. Come i Re Magi anche noi dobbiamo “intraprendere un’altra strada”.


Dicono di noi e degli F35... Riportiamo alcuni commenti all'intervento di don Giovanni Giudici.


Difendiamo l'esito del referendum... Il referendum sull’acqua è stato un mezzo imbroglio”. Sono ormai due i sottosegretari del governo Monti a rilasciare gravissime dichiarazioni tese a screditare la volontà popolare sulla difesa dell’acqua bene comune.


La Legalità è la carità laica...Dobbiamo continuamente affermare che la Chiesa non ha l’esclusiva della salvezza, ma Dio offre la salvezza a tutte le genti. Per questo essere cristiani non è un privilegio ma una responsabilità. Il mio compito di cristiano non è di comandare sugli altri, ma di aiutarli nella piena realizzazione di sé. A voi giovani è affidata l’eredità del Concilio!


DA UN CAPO ALL'ALTRO – Le attività dei Punti Pace


Dal Punto Pace di Ragusa: Il nostro Punto Pace lo scorso 16 dicembre ha organizzato, insieme ad alcune associazioni della nostra città, un interessante incontro con Antonio Mazzeo, sul centro per richiedenti asilo e migranti di Mineo, località vicina a Ragusa. Abbiamo parlato con lui di questo e del Ponte sullo Stretto.


Il Punto Pace di Ragusa vi da appuntamento alla loro rassegna rassegna SULLA STESSA BARCA, che prenderà il via Domenica 22 gennaio per 5 incontri con film e video sul tema dell’immigrazione e dell’integrazione.


Dal Punto Pace di Verona: Ciclo di incontri per il 50° anniversario del Concilio Vaticano II° sul tema: DONNE E CHIESA.


Dal Punto Pace di Bologna: Comune di Crevalcore, parrocchia di San Silvestro, Pax Christi punto pace Bologna, 27 Gennaio, ore 21:00 - Sala Ilaria Alpi - via Persicetana 226 – Crevalcore (BO) Giornata della Memoria: "Memoria, Martirio, Santità. Un ricordo di comunità, sacerdoti e bambini vittime della tragedia della guerra"


Da Pax Christi International:


Appello per un solido trattato sul commercio delle armi (30/12/2011)


Pax Christi International è impegnata in due importanti campagne interreligiose per un forte trattato sul commercio delle armi. L’appello può essere letto su: 2011-0575-en-gl-SD


Dichiarazione su Agricoltura, riscaldamento globale e crisi di povertà (03/01/2012)


Pax Christi International ha aderito ad una dichiarazione indirizzata alla Commissione dello Sviluppo Sociale (Nazioni Unite), sui legami tra cambiamento climatico, agricoltura e povertà. Il documento è disponibile su: 2011-0569-en-gl-JW   


FINO IN FONDO – Un approfondimento


Vi segnaliamo il testo completo dell'intervento di Antonio De Lellis su “Crisi Finanziaria e Spese Militari


SOTTOVOCE – Opinioni, lettere, suggerimenti

- Segnialiamo il ricordo di Gianluigi Spada


- Cari lettori di Verba Volant abbiamo bisogno di voi e delle vostre opinioni su questa newsletter e sulle attività che proponiamo.


Pax Christi Italia – Via Quintole per le Rose 131
50029 Impruneta (Fi)
0552020375 verbavolantpax@gmail.com
Posta un commento