Pagine

lunedì 30 aprile 2012

DOMANI E' IL PRIMO MAGGIO

Lo so, la notizia non è delle più sconvolgenti: dopo il 30 aprile, viene il 1 maggio. E' un sacco di tempo che succede.
Però per me il 1 maggio, come il 25 aprile, è una data cardine, importante. E non solo per il mio passato: anche per il mio presente. E lo è ancor di più oggi con il governo Monti (come lo era ieri con il governo Berlusconi). Governi impopolari come da tempo non si vedeva. Forti con i deboli, deboli con i forti. Un esempio? Tagliano le pensioni e 71.000 famiglie vivono in 'abitazioni' di fortuna (tende, roulotte, bungalows e simili). E il governo che fa? Acquista 90 bomabrdieri per un totale di 15.000.000.000 di euro. Impongono (non è giusto scrivere che chiedono) sacrifici a tutti quando il dirigente massimo dell'INPS (ma è solo un esempio) si becca qualcosa come 1.200.000 euro l'anno (a occhio e croce, il sottoscritto insegnante di sostegno di ruolo dall'anno scolastico 1989/1990 impegherebbe qualcosa come 80 (salvo errori e omissioni, come dicono i ragionieri) anni a percepire la stessa somma...fate vobis.
E poi si chiedono come mai la gente è un po' arrabbiata: secondo me c'è da chiedersi come mai lo è così poco!
A proposito di 1 maggio. Napolitano chi invita i vertici della Confindustria? quelli di Finmeccanica (lo sapete che il vice presidente di Finmeccanica era -o è- Belsito, quello della lega?)? Visto che al 25 aprile ha invitato la Polverini e Alemanno...
A propisito di Alemanno. Nei giorni in cui Napolitano lo invitava, il suo assessore alla cultura (ma ricordo che Mussolini al solo sentire questa parole, dicono, mettesse mano alla pistola) preparava la presentazione di un libro su Nietzsche edito dalla Casa Editrice Ar. Ora, che non lo sappia l'italiano medio che la citata casa editrice sia di Franco Freda, posso anche immaginarlo. Ma che non lo sapesse Alemanno mi fa incazz...O è ignorante o smemorato. O è in malafede. Poteva chiedermelo: glielo dicevo io. Peccato che Freda sia implicato nelle peggiori trame nere che hanno colpito il nostro paese...
...comunque buon 1 maggio!
Posta un commento