Pagine

lunedì 9 maggio 2011

tre si' ai referendum

...Ai referendum di domenica 12 e lunedì 13 giugno vota SI per dire NO. 1 - Vota SI per dire NO AL NUCLEARE. 2 - Vota SI per dire NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA. 3 - Vota SI per dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO. RICORDATEVI CHE DOVETE PUBBLICIZZARLO VOI IL REFERENDUM... perchè Berlusconi non farà passare gli spot ne' in Rai ne' a Mediaset. Sapete perché? Perché nel caso in cui riuscissimo a raggiungere il quorum lo scenario sarebbe drammatico per Berlusconi ma stupendo per tutti i cittadini italiani: 1 - Se passa il SI per dire NO AL NUCLEARE, BERLUSCONI NON POTRA' PIU' FARE ARRICCHIRE I SUOI AMICI IMPRENDITORI CON I NOSTRI SOLDI E LA NOSTRA SALUTE. 2 - Se passa il SI per dire NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA, BERLUSCONI NON POTRA' FARE ARRICHIRE I SUOI AMICI IMPRENDITORI LUCRANDO SU UN BENE DI PRIMA NECESSITA'. 3 - Se passa il SI per dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO, BERLUSCONI NON POTRA' PIU' DIRE CHE HA LA MAGGIORANZA DEGLI ELETTORI DALLA SUA PARTE E DOVRA' DIMETTERSI. Vi ricordo che il referendum passa se viene raggiunto il quorum. E' necessario che vadano a votare almeno 25 milioni di persone. Secondo la propaganda berlusconiana le cose devono andare a finire così: 1 - I cittadini si informano attraverso la Tv. 2 - Le Tv appartengono a Berlusconi. 3 - Berlusconi, per i motivi sopra indicati, non vuole che il referendum passi. 4 - Il referendum non sarà pubblicizzato in TV. 5 - I cittadini, non sapranno nemmeno che ci sarà un referendum da votare il 12 giugno. 6 - I cittadini, non andranno a votare il referendum. 7 - Berlusconi sarà contento, farà arricchire i suoi amici, si arricchirà, resterà al suo posto. 8 - I cittadini, continueranno a prenderla nel ".................". Vuoi che le cose non vadano a finire cosi ? Copia-incolla e pubblicizza il referendum a parenti, amici, conoscenti e non conoscenti. Passaparola! Pubblicizziamo questi argormenti, signori miei!!!! Create mail e fatele girare! Passate parola!! ;D 12 e 13 giugno 2011 appuntamento con i 4 referendum abrogativi: Energia Nucleare - Legittimo Impedimento - Acqua Pubblica I e II: Ecco i 4 quesiti Referendari: Legittimo Impedimento: "Volete voi che siano abrogati l'articolo 1, commi 1, 2, 3, 5, 6 nonchè l'articolo 1 della legge 7 aprile 2010 numero 51 recante "disposizioni in materia di impedimento a comparire in udienza?". Energia Nucleare: "Volete voi che sia abrogato il decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, nel testo risultante per effetto di modificazioni ed integrazioni successive, recante Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria, limitatamente alle seguenti parti: art. 7, comma 1, lettera d: realizzazione nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia nucleare?". Acqua Pubblica I: "Volete voi che sia abrogato l'art. 23 bis (servizi pubblici locali di rilevanza economica) del decreto legge 25 giugno 2008 n.112 "Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria" convertito, con modificazioni, in legge 6 agosto 2008, n.133, come modificato dall'art.30, comma 26 della legge 23 luglio 2009, n.99 recante "Disposizioni per lo sviluppo e l'internazionalizzazione delle imprese, nonché in materia di energia" e dall'art.15 del decreto legge 25 settembre 2009, n.135, recante "Disposizioni urgenti per l'attuazione di obblighi comunitari e per l'esecuzione di sentenze della corte di giustizia della Comunità europea" convertito, con modificazioni, in legge 20 novembre 2009, n.166, nel testo risultante a seguito della sentenza n.325 del 2010 della Corte costituzionale?" Acqua Pubblica II: "Volete voi che sia abrogato il comma 1, dell'art. 154 (tariffa del servizio idrico integrato) del Decreto Legislativo n. 152 del 3 aprile 2006 "Norme in materia ambientale", limitatamente alla seguente parte: "dell'adeguatezza della remunerazione del capitale investito"?"
http://it.toluna.com/opinions/845374/VOTA-SI-a-giugno.htm
Posta un commento