Pagine

venerdì 6 maggio 2011




1961-2011
50° della Marcia Perugia-Assisi e del Movimento Nonviolento
25 settembre 2011
La pace non è un’utopia!
La costruzione della pace comincia da noi stesse/i, dalla nostra realtà, dai luoghi dove viviamo, lavoriamo e ci impegniamo per cercare le risposte più concrete alle tante crisi che stiamo vivendo.

Pace significa ridurre progressivamente le spese in armamenti, a favore di scuola e ricerca, a favore di uno stato sociale solidale e diffuso, di investimenti per l’ambiente e per una produzione tesa ad uno sviluppo sostenibile.
L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro” (art.1 della nostra Costituzione)
L’Italia ripudia la guerra” (art.11 della nostra Costituzione)
La ricerca della PACE è strettamente connessa alla possibilità delle persone di progettare il proprio futuro, e questo non può avvenire senza una prospettiva sicura di lavoro, di ripudio della guerra, di legame tra pace, cooperazione, giustizia sociale e diritti per tutte/i.

Mai come oggi, di fronte alle enormi risorse impiegate per le guerre e per gli arsenali militari (rapporto tra spese militari e cooperazione e sviluppo 10000 a 1), mentre la crisi richiede un massiccio intervento pubblico per riorientare l’economia, dobbiamo avere la capacità di riprendere e rilanciare il dibattito sulla fine del nucleare, militare e civile, sulla riduzione drastica degli armamenti e la spesa militare, su modelli di difesa alternativi e popolari, sulla riconversione dell’industria bellica.

Perché la Marcia non sia solo una ricorrenza o un momento di festa, ma una nuova prospettiva, un nuovo inizio, una risorsa anche per il mondo del lavoro.
Partecipa anche tu, sii protagonista:
il 25 settembre 2011 vieni alla “Marcia per la pace e la fratellanza dei popoli”

Comitato Veronese per la Marcia Perugia-Assisi

Per informazioni e adesioni:
CGIL via settembrini 6 - tel. 045 8674624
Casa per la Nonviolenza via spagna 8 – tel. 045 8009803
ARCI via cattaneo 14 - tel. 045 8033589


a proposito, sperando che non sia troppo tardi, fate come me: ho destinato alla Chiesa Valdese l'8 per mille e al Movimento Nonviolento il 5 per mille:

Nonviolenza, Gandhi, Capitini, obiezione di coscienza, disarmo nelle pagine del sito del Movimento Nonviolento via Spagna,8 37123 Verona tel. 0458009803 fax. 0458009212


il tuo 5 per 1000 al Movimento Nonviolento codice fiscale 93100500235 
Benvenuti nel sito del Movimento Nonviolento e della rivista Azione nonviolenta .  In queste pagine potete trovare molto materiale utile per avvicinarsi o per approfondire la proposta nonviolenta.


Buon viaggio, buon cammino verso la nonviolenza.

Posta un commento