Pagine

mercoledì 25 maggio 2011

APPELLO AGLI ELETTORI MILANESI...E A TUTTI GLI ALTRI

Lo so, il centrosinistra non è esaltante, ma questa destra sta combinando distrastri a tutto spiano: ritorno al nucleare, 15.000.000 di residenti in povertà, pensioni che non arrivano a 500 euro al mese (ma, dall'altro lato, i ricchi sono sempre più ricchi, alla faccia della crisi: lo scorso anno sono state immatricolate 200.000 autovetture di lusso -il cui prezzo supera i 200.000 euro [non sapevo neanche esistessero automobili così care!!! La mia Fiesta, prima auto acquistata nuova, l'ho pagata 8 o 0 mila euri e già mi sembrava tanto!]. I giovani sono sempre più senza lavoro e quelli che ce l'hanno sono precari o sottopagati: conosco psicologhi che guadagnano meno di un bidello -con tutto il rispetto dei bidelli!
E che dire del razzsimo dilagante, sponsorizzato e strumentalizzato dalla destra? Con la costante minaccia dell'invasione dei comunisti, dei rom, dei gay ecc. ecc. Che dire dell'uso strumentale della donna, ecc. ecc.
Non solo: la destra che per anni ci ha scassato l'anima (per dire altro) con il fatto che aveva vinto le elezioni e che la sovranità appartiene al popolo (ma va? e pensare che la Costituzione...) e che ora ci vuole scippare il referendum, per ripresentare il progetto nucleare tra poco tempo...
E allora, cosa aspettiamo a mandarli a casa? E' vero che al peggio non c'è mai fine, ma alòmeno respiriamo un po'...

NON VOTATE PER LA DESTRA!
VOTATE SI' AI REFERENDUM DI GIUGNO!!!
Posta un commento