Pagine

sabato 19 giugno 2010

Cari amici,

purtroppo forti segnali indicano che stanno per iniziare i lavori sia per la piattaforma Maersk, sia per l’ampliamento della centrale Tirreno Power.

SABATO 19 MANIFESTEREMO DAVANTI ALLA

CENTRALE TIRRENO POWER di Vado Quiliano,

nello stesso giorno anche a Brindisi e Tarquinia i cittadini manifesteranno contro la scelta scellerata di continuare ad usare il Carbone come fonte di energia, a fronte di alternative molto più valide e che non sacrificano la salute e la vita stessa dei cittadini...

Senza dimenticare che l'ampliamento previsto per la centrale di Vado, significherà poter bruciare CDR a.a.p.c

(piano provinciale dei rifiuti , pgg 170 e segg)

l’Unione dei Comitati e Cittadini per l’Ambiente e la Salute della Provincia di Savona

invita i cittadini a partecipare

al presidio di

Sabato 19 Giugno

dalle ore 10.00 alle 19.00

Quiliano , via Diaz 126

nei pressi dello Stadio Chittolina - rotonda di Tirreno Power

Per rilanciare la mobilitazione Generale,

rivendicando i diritti della cittadinanza alla SALUTE, all’autodeterminazione e

alla PARTECIPAZIONE nella GESTIONE TERRITORIALE

Facciamo vedere che NOI ci siamo, e che non siamo disposti a mollare !!!

NO al CARBONE

il mondo civile sta abbandonando questa tecnologia obsoleta

Non possiamo rimanere gli unici a subirla!

Posta un commento