Pagine

mercoledì 9 marzo 2011

non comprendo...Bossi, ad esempio...

Come al solito, due pesi e due misure. la mia amica Valeria Rossi, redattrice del suo blog pubblicato sulsito www.savonaeponente.com, si è vista chiudere il sito (provate a cliccarci sopra e vedrete cosa appare...) e 'visitare' la sua casa da una decina di agenti solo perchè ha scritto un articolo sulla morte (non accidentale) di Berlusconi. certo, poteva evitare di scrivere quello che ha scritto, poteva scriverlo in modo diverso, in chiave sarcastica o che so io, come un 'coccodrillo'. insomma, non penso che le manchino i mezzi e le competenze retoriche. Però, le misure nei suoi confronti mi sembrano un tantino esagerate...
Anche perchè, ad esempio, gli esponenti della lega nord ne sparano ((verbalmente) di tutti i colori, a volte in maniera sfacciata, esagerata...basti pensare alle minacce dello stesso Bossi ai magistrati o al suo suggerimento dell'uso improprio del tricolore fino alle afferm,azioni sibilline (?) di ieri: 'Non abbiamo bisopgno delle armi libiche, in Lombardia ne abbiamo già tante' che fa da pendant a quella di qualche anno fa sulcosto dei proiettili...ma lu può dire queste cose: è espressione del libero pensiero di un  rappresentante del popolo nell'esercizio delle sue funzioni...
Bella roba!
Mi consola solo un fatto: recentemente è stato contestato dalla base (che pure, in questi anni lo ha seguito in tutti i suoi sfacciati percorsi). a dire il vero hanno contestato il filgioletto, l'ormai famoso Trota...
Speriamo che il granitico movimento nato e cresciuto sotto l'egida del Capo (che, com'è noto, ha sempre ragione), si stia sgretolando...aiutiamolo (a sgretolarsi ancora e ancora...
Posta un commento