Pagine

lunedì 24 ottobre 2011

UNA MOSCHEA PER FIRENZE. E' POSSIBILE PARLARNE SENZA ALZARE LA VOCE

L'obiettivo del percorso di partecipazione promosso dalla Comunità islamica di Firenze e Toscana è aprire un confronto pubblico, che coinvolga vecchi e nuovi residenti, cittadini musulmani e non, sul tema della realizzazione di una moschea a Firenze facendo emergere bisogni, aspettative, timori e priorità di ciascuno. Le indicazioni raccolte al termine del percorso di ascolto e coinvolgimento della cittadinanza serviranno alla Comunità islamica di Firenze per elaborare un eventuale progetto che sappia inserirsi nel miglior modo possibile nel contesto urbano fiorentino. (vedi calendario).
L'Autorità per la partecipazione della Regione Toscana dal 2007 finanzia, tramite la legge regionale 69/07, percorsi di partecipazione strutturati per coinvolgere i cittadini nelle decisioni pubbliche. La legge regionale prevede che possano accedere ai finanziamenti enti locali, scuole, associazioni e comitati di cittadini. Questi ultimi possono fare richiesta di finanziamento a condizione che raccolgano un numero sufficiente di firme di residenti sul territorio interessato.

La Comunità islamica di Firenze e Toscana ha raccolto oltre 2.000 firme per richiedere il sostegno della Regione ad un progetto di informazione e partecipazione sul tema della realizzazione di una moschea a Firenze. La gestione del progetto è affidata a un soggetto terzo e neutrale esperto in percorsi di partecipazione (sociolab).


http://www.unamoscheaperfirenze.it/
Posta un commento