Pagine

martedì 5 ottobre 2010

Ma che uomini e donne sono quelli della destra?
A parte le idiozie che ha detto il sindaco di Adro sulla sua scuola (a dire il vero scuola statale) letteralmente farcita di simboli leghisti e intitolata nientepopodimenoche a gianfranco miglio, leggiamo ora che il sindaco di Prato nega il lutto cittadino per tre donne cinesi morte in un sottopasso allagato in seguito al nubifragio che ha colpito la città toscana. Ma come si fa? Ma ce l'ha un cuore? O un po' di buon senso? di umanità?
Comunque, a dire il vero anche ad Albenga non ci facciamo mancare nulla: a sentire la giunta PDL-lega sembra che il maggior problema della cittadina siano i migranti e, soprattutto, gli Islamici. C'è il terrore che le bandiere verdi con la mezzaluna e la stella sventolino un giorno sulle torri di Albenga...neanche Oriana Fallaci era arrivata a tanto: ora, leggiamo che questa giunta (come la precedente di centrosinistra, a essere onesti) è contraria alla cessione di un po' di terreno da adibire a cimitero per i Musulmani (piccolo problema: a una famiglia Musulmana, che so io, magherbina, puoi dire di far seppellire il proprio congiunto nella terra natale. Ma se a morire è un convertito italiano -e ce ne sono anche ad Albenga- che gli si dice? dove lo seppelliscono?).
Lo so: c'è un errore di fondo in questo post: come si fa ad associare ils enso di umanità a partiti che hanno votato novelle leggi razziali come quelle sui respingimenti? Ricordo ai lettori che l'accordo con la Libia ci costa 5.000.000.000 di euro l'anno con il risultato di condannare a morte dei poveracci...complimenti al centrodestra!
Posta un commento