Pagine

martedì 1 maggio 2012

CRONACHE MARZIANE: UNO STRANO PRIMO MAGGIO

Oggi un operaio rumeno è morto sul lavoro, anche se è il Primo Maggio. Non lo sapeva nessuno evidentemente che il cantiere era aperto.
Oggi la polizia ha caricato i contestatori a Torino e Bersani è stato contestato a Portella della Ginestra. Chissà come mai!
Oggi, poi, ho sentito Maroni parlare al lega unita day. L'ho sentito io perchè l'ha trasmesso Rainews24. L'avrà sentito anche chi deve tutelare i diritti costituzionali, come il Presidente della Repubblica o è troppo impegnato ad appoggiare Monti?
Non sono un gran conoscitore del mondo giudiziario e legale in genere. Però Maroni l'ha detto chiaro e tondo: loro obiettivo è l'indipendenza della padania...alla faccia della Costituzione, che pure cita. Maroni ha anche lanciato la campagna contro l'IMU, contando sui sindaci guerrieri: ma lo sa che il sindaco leghista di Albenga e quello di Zuccarello hanno già detto che non concordano.
Ho anche visto i barbari sognanti cacciare la stampa non gradita...
Ho anche sentito Bossi dire che si ricandiderà per la gente. Qualcuno glielo dica che fa un po' pena...
Domani sarà il 2 maggio. Il 1° maggio sarà archiviato fino alla prossima volta. O no? Svegliamoci!
Posta un commento