Pagine

mercoledì 20 luglio 2011

E' USCITO IL NUOVO NUMERO DI MICROMEGA



MICROMEGA 5/2011: ALMANACCO DI FILOSOFIA



Da oggi in edicola e libreria il nuovo numero di MicroMega


È in edicola da martedì 19 luglio il nuovo numero di MicroMega, un Almanacco di Filosofia. Nel volume i contributi di alcuni fra i maggiori filosofi contemporanei, più una serie di inediti di “classici” del passato. Il fascicolo si apre con una “Controversia sull’etica” fra Paolo Flores d’Arcais e Roberta De Monticelli: quale fondamento possono avere i valori alla base di una società democratica? È possibile giustificare razionalmente le scelte morali? 


Segue un’ampia sezione dedicata all’ermeneutica e al pensiero di Gianni Vattimo, originale tentativo di tenere insieme cristianesimo, heideggerismo e ideali democratici al fine di elaborare una prospettiva di emancipazione incentrata sul “nichilismo” come rinuncia al razionalismo illuminato. Fanno parte di questa sezione i saggi di Richard Rorty («A sinistra con Heidegger»), Paolo Flores d’Arcais («Per una critica esistenzial-empirista dell’ermeneutica»), Maurizio Ferraris («Epistemologia ad personam»), oltre ad un’intervista allo stesso Vattimo.


Il volume presenta poi per la prima volta al lettore italiano alcuni scritti di Hannah Arendt sul rapporto tra storia, tradizione e azione politica (con presentazione di Dario Cecchi), di Günther Anders sullo ‘sradicamento’ come condizione esistenziale (con una presentazione di Micaela Latini), di Theodor W. Adorno sul rapporto tra mezzi di comunicazione di massa e democrazia (con una presentazione di Stefano Petrucciani) e di Friedrich W.J. Schelling sulla necessità di un’interpretazione storica della Bibbia (con una presentazione di Adriano Ardovino). L’Almanacco si conclude con un saggio di Giorgio Cesarale sulla riscoperta del pensiero di Karl Marx al tempo della Grande Crisi.




LEGGI IL SOMMARIO 




www.micromega.net
Posta un commento