Pagine

mercoledì 15 dicembre 2010

Alcune considerazioni sulla nuova fiducia al governo Berlusconi.

Non sarò molto forte in matematica e in politica, ma il governo è partito con 100 deputati in più due anni fa. Ora è arrivato a ottenere la maggioranza con soli 3 voti in più (di cui almeno 2, se non ho capito male, di transfughi da altri partiti NON della maggioranza). Che fine hanno fatto quelli che mancano?

Quei simpaticoni della destra hanno festeggiato con schiamazzi da stadio la fiducia ottenuta -si vede che non ci speravano neanche loro!- e hanno urlato, sventolando tricolori, Italia! Italia! dimenticando che vicino a loro, e loro alleati, siedono i secessionisti della lega nord (che, lo ricordo per l'ennesima volta, sul sito ufficiale hanno scritto 'per l'indipendenza della Padania')...
Posta un commento