Pagine

domenica 14 giugno 2009

AL PEGGIO NON C'E' MAI FINE...

nascono le ronde nere

Scritto da AlbaniaNews Sabato 13 Giugno 2009 15:34

Il Msi ( Movimento sociale Italiano ) ha presentato questa mattine le "ronde nere" che affiancheranno "le ronde padane" nella sorveglianza del territorio italiano. A detta di Gaetano Saia che sarà anche il presidente del nascente Partito Nazionalista Italiano, sono già in 2100 pronti a garantire la sicurezza di noi cittadini, specialmente nel Nord Italia. Oggi dovrebbe esserci anche la loro presentazione ufficiale. Le gloriose guardie dovranno garantire lo svolgersi del congresso "Movimento Sociale Italiano - Destra Nazionale"


Singolare la scelta dell'uniforme. La divisa sarà una camicia grigia o kaki, pantaloni neri e avranno tutti una fascia nera al braccio, sarà impressa la "ruota solare" che sarà anche il simbolo del nuovo partito, nonche un simpatico basco con aquila imperiale romana.

Colpisce, prima di tutto, il fatto che ogni partito spinge per avere una sua ronda, in evidente contrasto con l'esistenza stessa delle Forze dell'Ordine, percepiti oramai come incapaci di mantenere l'ordine pubblico, probabilmente sovversivi e in combutta con le toghe rosse. Singolare anche la scelta dell'uniforme che ricorda un pò vuoi le milizie fasciste, vuoi le brigade comuniste o le formazione delle SS.

Non possiamo non ricordare quel bellissimo detto che recita "Quando un popolo rinuncia alla libertà in nome della sicurezza, allora le perderà entrambe." Sperando che sia sbagliata.

Saya avrà il ruolo di "ispiratore politico", qualsiasi cosa questo significhi. Il signor Gaetano Saya è stato rinviato a giudizio nel 2004 per aver diffuso 'idee fondate sulla superiorita' e l'odio razziale', e ha avuto il buongusto di mettere in guardia i fratelli ariani parlando degli immigrati come 'un pericolo per la nostra razza'.


Da una mail di Giovanni Falcetta

PS: se non ricordo male, già Cicerone, ai suoi tempi, si chiedeva 'chi ci difende dalla difesa?'
Posta un commento