Pagine

mercoledì 3 agosto 2011

Fiaccolata per la Siria:

Venerdì 05/08/2011 ore 18.00 Piazza Plebiscito, Napoli.



Un fiume di sangue innocente scorre in Siria, é un massacro ormai!

Silenzio assordante di un mondo che assiste e non interviene. Così si incoraggia la repressione fascista a cui è sottoposto un popolo che
non vuole perdere lo storico treno per la libertà fatto partire dai popoli
arabi in Tunisia 7 mesi fa...

La primavera dei nostri popoli sta costando troppo in Siria! Noi la libertà la stiamo meritando come tutti i popoli vivi. Pretendiamo sostegno e solidarietà dei altri popoli vivi e liberi.
Noi palestinesi di Napoli lanciamo il nostro disperato appello alle coscienze che non supportano l'ingiustizia, che non vivono in silenzio mentre devono gridare la loro condanna e la loro indignazione.

Come mai, da mesi, si bombarda un popolo ed un paese come la Libia per proteggere (!?) la popolazione civile dalla ferocia di... un amico di Italia, o solo del suo governo? Ma non si fa nulla per appoggiare il popolo della Siria?

Quali sono i Valori per i quale " Italia, Francia ,Inghilterra e i loro soci
della Nato" si bombarda un popolo che merita la libertà e la solidarietà in Libia e per i quali non merita solidarietà quello della Siria?

Quanto costano i vostri Valori???

Domanda retorica rivolta ai governi, ma non serve in verità a nulla!!! Sono governi lontani dai loro popoli quanto lo sono i governi arabi malandati e malandanti.

Invece i nostri popoli possono molto ed a loro che ci appeliamo:

Piangiamo i nostri morti della martoriata Siria ..

con una Fiaccolata davati la Prefettura di Napoli

alla quale invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare.

Venerdì 05/08/2011 ore 18.00 Piazza Plebiscito, Napoli.

Durante la quale:

Inviteremo i participanti ad una assemblea pubblica nella città di Napoli per rilanciare uno nuovo "Movimento per la pace e la solidarietà fra i popoli" che deve ricostruirsi al più presto possibile.

Molte sono le emergenze di popoli in difficoltà che vanno affrontate e non solo la lotte per la libertà dei popoli arabi.."a partire di un sostegno
utile da allestire per soccorrere milioni di persono che rischiano la morte
per fame in Somalia e in tutto il Corno d'Africa.."

Comunità Palestinese Campania







Posta un commento