Pagine

sabato 22 novembre 2008

NASCE HANDILEX PRESS: UNA NUOVA RIVISTA

HandyLexPress: sarà la prima rivista di informazione sui diritti e le opportunità per le persone con disabilità e i loro familiari

Tratterà di diritti e di opportunità ed sarà dedicata ai delle persone con disabilità, ai loro familiari e a quanti operano in questo settore. Essere cittadini, consumatori, clienti e utenti consapevoli, rispettosi e rispettati, significa preventivamente essere informati ed aggiornati, correttamente e in modo autorevole e comprensibile. Vivono in Italia – secondo l’ISTAT – circa due milioni e mezzo di persone con disabilità che sono cittadini, consumatori clienti ed utenti. E almeno altrettanti sono gli operatori del settore che di persone anziane o disabili si occupano. A queste persone, tentando di colmare un vuoto informativo, si rivolge HandyLexPress, forte dell’esperienza e del successo maturati nel web.

Dal web alla carta
HandyLex.org (www.handylex.org) è il sito internet più noto in questo settore e vanta una media di 10 mila visitatori al giorno, oltre 14 milioni di pagine scaricate nell’ultimo anno, più di 6.500 persone iscritte alla mailing list. Oltre 16 mila pagine web linkano HandyLex.org che autorevolmente, da oltre 10 anni, presenta tutte le novità relative ai diritti delle persone con disabilità, supportandole con una estesa banca dati delle fonti normative.
Ora, la redazione – una nuova e più potente redazione – è pronta per il grande salto: passare ad una rivista su carta. Una sfida tutta nuova: su carta si troverà quello che in internet non c’è e i contenuti saranno disponibili in modo diverso.
Nonostante l’enorme diffusione del web, lo strumento cartaceo rimane il primo veicolo di informazione, ma soprattutto consente di trasmette le informazioni in modo diverso da quello ipertestuale.

La famiglia si allarga
La “famiglia” di HandyLex, offrirà ora due strumenti fra loro complementari: il sito – HandyLex.org – con le schede, le fonti, le norme, i servizi interattivi, e la rivista – HandyLexPress - con le indagini, le guide, i suggerimenti operativi, i moduli di comprensione utili a chi di leggi “mastica poco”, ma sicuramente ne subisce gli effetti e le conseguenze.
Chi apprezza il primo – HandyLex.org – non potrà fare a meno della nuova rivista. Chi si avvicinerà a HandyLexPress, potrà poi usare meglio anche gli strumenti del web.

Il taglio e le soluzioni grafiche
HandyLexPress non è una “noiosa” rivista tecnica, legale, per esperti, per pochi. Il principio su cui si basa è che i diritti, le agevolazioni, le opportunità devono essere note a tutti e, quindi, comprensibili ed accessibili a chiunque. Indipendentemente dalla propria preparazione e cultura. Peraltro, in questi anni, attraverso il sito HandyLex.org, si è rilevato che la comprensione della normativa e dei diritti non è connessa affatto al grado di istruzione. Ci sono persone estremamente colte, che non sono in grado di comprendere immediatamente una legge e le sue sfumature. Altre persone, magari poco istruite, sono talvolta più raffinate, per quotidiana frequentazione con i problemi reali, nel cogliere le sfumature, le novità.
Questa disomogeneità impone di adottare un linguaggio e una modalità espositiva comprensibili a tutti, con ricchezza di esempi, di casi, di strumenti interpretativi, che – alla fine – si rivelano utili e pratici anche per i lettori più esperti. Può apparire semplice, ma non lo è affatto, soprattutto se – come HandyLexPress – si intende mantenere l’autorevolezza e la precisione. Le soluzioni grafiche sanno conseguenti a queste scelte.

L’editore e la rete
Editore del periodico è EmpowerNet srl, il cui azionista di maggioranza è la FISH, Federazione Italiana per il Supermento dell’Handicap, organizzazione ombrello che raggruppa le principali associazioni nazionali delle persone con disabilità e dei loro familiari. HandyLex è un marchio dell’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, Onlus.

Come abbonarsi
L’abbonamento a HandyLexPress costa 20 euro per sei numeri e può essere sottoscritto in qualsiasi momento dell’anno.

È possibile sottoscrivere l’abbonamento a HandyLexPress:

in posta: effettuando un versamento di 20 euro sul numero di conto corrente postale n. 91663831 intestato a EmpowerNet srl – Via P. P. Vergerio 19, 35126 Padova. Si raccomanda di scrivere con chiarezza il proprio indirizzo nel bollettino.

online: utilizzando carte di credito anche prepagate utilizzando il modulo presente nel sito
www.handylex.org

Per maggiori informazioni: www.handylex.org
Posta un commento