Pagine

venerdì 2 settembre 2011

MANOVRA: FERMATELI CON UNA FIRMA!

Io l'ho già fatto, e tu?

Giuliano


Le prospettive per la spesa sociale in Italia sono già molto preoccupanti. Ne abbiamo scritto dettagliatamente nel nostro sito HandyLex.org.


La manovra di luglio prevedeva di recuperare 4 miliardi nel 2013 e 20 nel 2014 con la riforma dell’assistenza e del fisco.


La manovra bis ha anticipato le date rispettivamente al 2012 e al 2013 e abbassato a 16 miliardi l’importo per il secondo anno. Altri 20 miliardi sono da recuperare l’anno seguente: totale 40 miliardi in tre anni.


La riforma fiscale imposta da questa Manovra inciderà duramente sui servizi alle persone, sullle indennità di accompagnamento, sulle prestazioni alle famiglie, ai bambini, agli anziani e ai non autosufficienti.






Sentiamo il dovere, quindi, di richiamare tutti all’impegno civico, chiedendo di sostenere l’azione delle Federazioni delle associazioni delle persone con disabilità (FAND e FISH) che stanno promuovendo una pressante manifestazione telematica per condizionare chi sta assumendo queste devastanti decisioni.






All’indirizzo http://www.fishonlus.it/fermiamoli/ è stato predisposto un semplice modulo che consente ad ognuno di aderire all’iniziativa, inviando automaticamente la conseguente protesta alla Presidenza del Consiglio, ai Ministri dell’economia e del Lavoro e ai diversi responsabili delle Commissioni parlamentari coinvolti nella discussione.


Vi invitiamo a firmare il prima possibile (la prossima settimana rischia di essere troppo tardi) e in tanti e a diffondere l’iniziativa.






Un grazie a chiunque darà il suo sostegno nell’interesse di milioni di Cittadini.






Carlo Giacobini


Direttore responsabile di HandyLex.org






Posta un commento