Pagine

venerdì 31 ottobre 2008

INIZIATIVA EDITORIALE

Ne
Navarra Editore
Saremo lieti di vedervi stasera Venerdì 31 Ottobre alle ore 21.30 al circolo Malaussene (Piazzetta di Resuttano n. 4 - Palermo) per la presentazione in anteprima del nuovo prezioso pocket della collana Fiori di Campo (Navarra Editore in collaborazione con Casa Memoria Peppino Impastato)
"Danilo Dolci - La Radio dei poveri Cristi"a cura di Salvo Vitale e Guido Orlando
Ne discutono Salvo Vitale e Ottavio Navarra
Questa è la storia della prima radio libera in Italia: il 25 marzo 1970 il segnale radiofonico di "Radio Sicilia Libera" rompe il monopolio di stato sulle trasmissioni via etere con un forte messaggio di denuncia del potere mafioso e clientelare che aveva attinto a piene mani dai soldi destinati alla ricostruzione della valle del Belice dopo il terremoto del 1968. Il principio ispiratore è quello di una "radio della nuova Resistenza", sul modello delle radio-ombra clandestine che avevano reso possibile l'informazione tra i partigiani della seconda guerra mondiale. È quindi un'informazione dal basso, come espressione alternativa, nei confronti di uno stato assente. "Chi tace è complice", scriveva Danilo sui muri in quegli anni e il suo non tacere, il suo dar voce a chi non ha mai avuto possibilità di farsi sentire è un invito a non rendersi complici del silenzio con il silenzio. In allegato scheda e copertina del libro
Per eventuali e auspicate collaborazioni si prega rivolgersi a
Navarra Editore
via Crispi 108 Palermo
tel 0916119342
Ufficio Stampa: Valentina Ricciardo
valentina@navarraeditore.it
3208058371
Posta un commento