Pagine

giovedì 14 marzo 2013

"NOI SIAMO CHIESA" SI ASPETTA DAL NUOVO VESCOVO DI ROMA FRANCESCO I UN PONTIFICATO DEGNO DEL NOME CHE SI E' SCELTO



Il portavoce nazionale di “Noi Siamo Chiesa” Vittorio Bellavite ha rilasciato la seguente dichiarazione:
“Il messaggio che giunge al popolo cattolico e al mondo è quello del rinnovamento e della speranza in una Chiesa che sappia chiudere con gli scandali della curia e col suo centralismo mefitico; che faccia pulizia completa sulla questione dei preti pedofili; che sappia percorrere senza paure e reticenze le strade indicate dal Concilio Vaticano II; che sappia ascoltare al proprio interno ed usare la misericordia e non l’esclusione; che sappia dire  al mondo parole di pace fondata sulla giustizia; che sappia riaprire la strada dell’ecumenismo con le altre chiese cristiane e rapportarsi con le altre religioni; che sappia avere rapporti corretti con i poteri civili. Gli aderenti e i simpatizzanti di “Noi Siamo Chiesa”  hanno  ricevuto la benedizione del nuovo papa e hanno partecipato alla benedizione che egli ha chiesto per sé al popolo romano”.
Roma, 13 marzo 2013

POSTILLA MIA
Rimangono alcune problematiche e alcune ombre, come il rapporto con lo IOR e il periodo oscuro della feroce dittatura argentina... 
Posta un commento