Pagine

sabato 10 novembre 2012

A COSA CI SERVE L'ESERCITO? QUANTO CI COSTA?

Un esercito di ufficiali e poca truppa

Mandorle e lussi per l'ammiraglio

La "spending review" delle Forze Armate sembra limitata a taglia della "bassa forza". Ma anche tra le divise si riscontrano situazioni di evidenti sprechi. A partire dal numero spropositato di generali e al supestipendio dei vicecapi di Stato Maggiore

I BENEFIT

Promozioni e case
Modico affitto per generali
Carriere molto più rapide che nel resto dell'apparato statale. E molto "affollamento" nei gradi più alti. Alloggi lussuosi da 400 metri quadri con marmi e parquet per alti ufficiali che non hanno obblighi di rappresentanza. Anche il cappellano se la passa bene

Un'armata di graduati
Tra benefit e promozioni



I dati mostrano che le Forze Armate italiane hanno una "testa" ipertrofica di 425 militari ciascuno dei quali comanda 418 soldati. Negli Usa sono 900 ma quasi un milione e mezzo di uomini. E nelle alte sfere stipendi decisamente buoni

Continuate a leggerlo cliccando su

http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/inchiesta-italiana/2012/11/08/news/la_casta_armata-46195729/?ref=HREC1-6



Siamo alle solite: non ci sono soldi per scuola, pensioni, sanità, malati di SLA ecc. ma per l'esercito i fondi non solo non mancano mai, ma ci sono sempre.

Due domande: fino a quando? A cosa serve l'esercito?
Posta un commento