Pagine

martedì 3 giugno 2008

dal Redattore Sociale

Oggi su www.redattoresociale.it - DiRE n. 145
(Sintesi notizie principali del 3 giugno 2008)

ECONOMIA - Verso il miliardo di affamati
La prima giornata della conferenza Fao sulla sicurezza alimentare.
Il segretario dell'Onu Ban Ki-Moon: "Entro il 2030 serve il 50% in più di derrate alimentari. La cifra di 850 milioni di persone non hanno di che sfamarsi può aumentare a breve di altri 100 milioni". - Napolitano: "Per combattere la fame non basta il mercato". Berlusconi: necessario aumentare subito gli aiuti economici ai Paesi in difficoltà, ma gli stanziamenti degli stati Ue "non devono essere conteggiati nei bilanci comunitari". Gli interventi dei principali capi di stato e di governo, tra cui Lula, Sarkozy, Kirchner, Zapatero, Ahmadinejad e il messaggio del Papa.- Coldiretti: "In Europa 74 milioni di potenziali affamati". Nel continente l'aumento dei prezzi dei beni alimentari è del 7,1%.
vai>>

ECONOMIA - I vincitori e i vinti del "business della fame
"Vietata dalla polizia un'azione dimostrativa di Actionaid (la polizia: "non autorizzata") davanti alla Fao, prevedeva uno striscione di 200 metri con la scritta "Stop al business della fame". I quattro interventi secondo l'ong: più investimenti in agricoltura locale; donne al centro dello sviluppo rurale; no ai sussidi ai biocarburanti; no agli ogm. "Ecco i vincitori e i vinti di una tragedia che rischia in pochi anni di portare a un miliardo il numero degli affamati. E le colpe di governi e multinazionali.- Medici senza frontiere ai leader: "Subito una strategia per i 178 milioni di bambini malnutriti, di cui 20 milioni gravi".- Legambiente: "Il problema fame non riguarda la quantità, ma l'equità. Ridistribuire la ricchezza, contrastando le speculazioni che stanno danneggiando i paesi più poveri". vai>>

IMMIGRAZIONE - 70 mila figli di "onesti fuorilegge"
Tanti sarebbero i figli degli immigrati irregolari che lavorano in Italia: cioè delle colf e delle badanti, dei muratori e dei venditori ambulanti (500 mila secondo la proiezione dell'Ismu) che potrebbero rischiare fino a 4 anni di carcere se passerà in Parlamento il reato di clandestinità. Anticipazione del focus pubblicato sull'ultimo numero del mensile Terre di Mezzo, in distribuzione da oggi.- I commenti dei politici dopo il no del Vaticano e dell'Onu al reato di clandestinità. vai>>

IMMIGRAZIONE - Aperto il primo Cpt della sardegnaIl centro di prima accoglienza nell'ex aeroporto militare ospita già 100 immigrati somali, arrivati con un volo charter all'aeroporto di Elmas. Protestano il sindacato di polizia Siulp per le carenze di organico: quaranta agenti dovranno presidiare l'area. vai>>

LAVORO - Nuove tutele per gli "interinali" Firmato da Cgil, Cisl e Uil l’accordo per i lavoratori interinali. Riguarda 85 aziende e circa 600mila persone, in buona parte donne. Tra le novità, un fondo di previdenza integrativa nei prossimi mesi, una prestazione di sostegno al reddito (700 euro per chi ha lavorato almeno 6 mesi e si trova in disoccupazione), interventi a favore della maternità. vai>> SCUOLA - Stranieri alle materne: 8 su 10 sono nati in ItaliaL'85% dei bambini stranieri che frequentano in Italia la scuola dell'infanzia è nato nel nostro Paese, alle elementari la percentuale scende al 60-65% e alle medie al 50%. "Se un minore arriva prima degli otto anni non ha nessuna difficoltà a imparare la nuova lingua", spiega Graziella Favaro, pedagogista del Centro Come di Milano. vai>>

NOMADI - Da Bucarest a Madrid solidarietà a Rom italianiDiverse associazioni di Rom provenienti dalla Romania hanno protestato oggi davanti all'Ambasciata d'Italia a Bucarest, contro ''le ultime azioni razziste e xenofobe nei confronti dei Rom in Italia, e contro le reazioni degli italiani e delle autorità rumene". In contemporanea manifestazione di fronte all'Ambasciata d'Italia a Madrid.- Nasce il coordinamento ''interistituzionale'' del Lazio. Formato dai consiglieri eletti di Arcobaleno e Pd, ha in programma tra le prime inziative una verifica delle condizioni reali dei campi. Presto un osservatorio permanente.- Tempo di bilanci per la società sportiva San Romano del quartiere Gallaratese a Milano che un anno fa ha fatto indossare la propria divisa a dodici ragazzi rom residenti nel campo di via Triboniano. Il presidente: ''I bambini si sono inseriti molto bene''. vai>>

LAVORO - In 10 mila agli "sportelli mobbing"Da domani a Montreal la IV conferenza internazionale sul mobbing. Per l'Italia, l'Inas Cisl presenta il bilancio della sua rete di sportelli: oltre 10 mila lavoratori presi in carico dal 2000 nel 2007 e una media di 4 visite a settimana. E sul sito del patronato boom di contatti, 25 nuove richieste alla settimana. vai>>

AFRICA - Kenya, "atleti finanziavano le violenze nella Rift Valley"La denuncia del vicedirettore del Gruppo di Crisi internazionale che rilancia l’accusa contenuta in uno degli ultimi rapporti dell’organizzazione, in base alle testimonianze delle vittime e dei responsabili degli attacchi dopo le elezioni presidenziali. ''Abbiamo prove sufficienti per dimostrare come alcuni ricchi corridori abbiano fornito armi ai guerriglieri kalenjin''. vai>>

AFRICA - Il diario filmato di padre KizitoDalle baracche fino alla casa in collina, in una vera famiglia: è il viaggio raccontato dal diario filmato del progetto "Piccolo Fratello", promosso dai volontari africani del missionario comboniano padre Renato Kizito Sesana, che ha coinvolto 40 bambini di strada della baraccopoli di Nairobi. Sarà proiettato stasera a Milano. Il regista Ilacqua: "Padre Kizito non è partito dall'Europa con una soluzione. L'ha cercata in Africa, calandosi in quella realtà". vai>>

SALUTE - Telethon apre i laboratori a pazienti e donatori"Vicini alla ricerca": il 7 giugno nove centri di Telethon apriranno le porte ai protagonisti: malati e associazioni, ricercatori e volontari. ''Per migliaia di malattie genetiche si intravedono risultati, è il momento di spingere''. Dal 1990 raccolti 370 milioni. vai>>

TITOLI- Crescono i siti pedofili: il censimento di maggio di Telefono Arcobaleno.- Taglio dei fondi per lo sport dei disabili, L’Ente sordi: ''Governo faccia marcia indietro''.- ''Rifugio Italia'': i richiedenti asilo raccontano a Bologna le loro storie dal palcoscenico.- Il Pime: ''Ecco l'Expo che vorremmo, aperta al mondo''.- In Afghanistan la situazione peggiora, ma i media non lo raccontano''. L’esperienza dell’ong italiana Cisda.- Il bilancio di 4 anni di “Sovvenzione globale, piccoli sussidi” in Campania: sostenuti 270 progetti con 6 milioni di euro.- ''Diritti umani e violenza nelle scuole'', chiude il progetto della Regione Veneto. - Etc. etc. vai>>
_______________
REDATTORE SOCIALE
Agenzia giornalistica quotidiana in abbonamento - www.redattoresociale.it
tel. 0734 681001 -
e-mail: redazione@redattoresociale.it
DiRE -
Welfare Agenzia di stampa quotidiana in abbonamento-
www.dire.it
tel. 06 45499569 - e-mail: welfare@dire.it
Posta un commento